marcolacquaniti

MENU
{ REALIZZAZIONE SITI INTERNET }

SITI DINAMICI
Gestisci il tuo sito ovunque sei, grazie ad un semplice pannello di controllo.

WEB APP
Applicazioni personalizzate per la gestione dei clienti e degli appuntamenti.

E-COMMERCE
Non limitarti alla tua città, espandi la tua attività sul tutto il territorio.

SEO
Il tuo sito nelle prime pagine sui motore di ricerca? È possibile!

{ FOTOGRAFIA E RITOCCO HIGH-END }

LOCATION
Servizi in loco per presentare la propria attività fin da subito in modo professionale.

STUDIO
Servizi per book, cataloghi, campagne di moda e still-life

RITOCCO
Servizio di ritocco fotografico, dal base al high-end

CORSI
Organizzo corsi per fotografia di base e avanzata, sia di gruppo che individuali.

{ CHI SONO }

Mi chiamo Marco Lacquaniti, sono un web developer e fotografo di moda che opera a Roma e provincia.

Realizzo siti internet e applicazioni web utilizzando HTML 5, CSS, jQuery, PHP e MySql un insieme che trovo versatile, potente e funzionale sia per siti semplici sia per progetti di grandi dimensioni.

Dal 2010 sono co-fondatore del sito www.vidlab.it, un progetto completamente gratuito dove sono raccolti, organizzati tematicamente e resi disponibili in alta definizione molti video tutorial in italiano. Dal 2013 vengono organizzati anche diversi workshop a Roma.

Parallelamente alla programmazione dal 2009 ho iniziato ad approfondire la fotografia.

Il 2012 è stato un anno di grande crescita professionale in cui ho seguito workshop e seminari tenuti da importanti fotografi e foto-ritoccatori nazionali e internazionali.

Oggi organizzo shooting in studio di moda e ritratto, corsi individuali di fotografia e ritocco, e servizi fotografici di vario tipo.

Scarica la mia vCard
{ DICONO DI ME }

“ Mi sono rivolta a Marco Lacquaniti per creare il sito per la mia attività. In lui non ho trovato solo un validissimo professionista, ma anche una persona attenta, paziente e disponibile a soddisfare tutte le mie richieste e ad accontentarmi ogni volta che avevo un dubbio o un ripensamento.
Raffaela Antonini ”

{ CONTATTI }